Il blog di Italians for Darfur

lunedì, agosto 13, 2007

Guardie di confine egiziane aprono il fuoco sui profughi sudanesi

La notizia è del 4 agosto scorso, ma non è certo da archiviare. Le truppe egiziane avrebbero ucciso quattro rifugiati sudanesi mentre cercavano di oltrepassare il confine con Israele, puntando le armi, riferisce il The Australian, anche contro i soldati israeliani che cercavano di intervenire.

La drammatica scena sarebbe anche stata ripresa da una stazione televisiva israeliana, che si rifiuterebbe di trasmetterla per non far precipitare i già difficili rapporti diplomatici tra i due Paesi.
Già in precedenza era stato aperto il fuoco contro i rifugiati che cercano di raggiungere Israele attraverso il Sinai, uccidendone due e ferendone un terzo, colpito poi a morte con pietre e bastoni.

Israele è meta ambita tra i sudanesi in cerca di asilo, ma l'alto numero di rifugiati e le precarie condizioni di sicurezza hanno portato il governo israeliano a optare per una rigorosa selezione dei fuggitivi sudanesi a cui concedere il riconoscimento dello status di rifugiato.

Etichette: ,

1 Comments:

  • ...Grazie. Perché ti occupi di Africa, perché sono in pochi che lo fanno col cuore, perché sono pochissimi che ci credono davvero. Grazie. Vale
    http://blog.libero.it/SHEEPSHOW

    By Blogger Valeria, at 5:39 AM  

Posta un commento

<< Home