Il blog di Italians for Darfur

giovedì, ottobre 26, 2017

Libertà di stampa: giornalista sudanese condannato al carcere

Il tribunale prer la stampa di Khartoum ha ordinato al direttore del quotidiano Al-Tayyar Osman Merghani, di pagare 10.000 sterline sudanesi (SDG: circa 475 dollari) o 6 mesi di carcere dopo essere stato condannato per violazione dell'etica professionale.

Nel 2012, l'Intelligence Nazionale ed i Servizi di Sicurezza (NISS) aveva presentato delle accuse di diffamazione contro Al-Tayyar per aver pubblicato un articolo sull'opinione del professore universitario, Mohamed Zain al-Abdin, in cui critica i membri della famiglia
del presidente Omer al-Bashir per il cattivo uso del potere .

All'epoca, il NISS aveva sospeso indefinitamente Al-Tayyar permettendogli di riaprire nel marzo 2014 dopo una sentenza della Corte Costituzionale.

Etichette: , , , ,